Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana, i granata sfiorano il colpaccio a Benevento

Scritto da Redazione il 2 Febbraio 2020 in Evidenza,Sport. Stampa articolo

6N3A6815Punto d’oro per la Salernitana a Benevento: i granata disputano una buona prova al cospetto della capolista, trovando anche il vantaggio a inizio ripresa con Djuric, servito dal solito Lombardi. I giallorossi reagiscono con rabbia, pareggiano i conti con Sau al 25′ e nel finale sfiorano il colpaccio con Improta che centra in pieno la traversa. L’ex di turno all’ultimo minuto finisce sotto la doccia anzitempo per una brutta entrata su Aya.

BENEVENTO-SALERNITANA 1-1  

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Volta, Caldirola, Letizia; Hetemaj, Schiattarella, Viola (19′ st Improta); Kragl (20′ pt R. Insigne), Sau (34′ st Moncini), Coda. A disp.: Manfredini, Gori, Rillo, Del Pinto, Pastina, Basit, Gyamfi, Di Serio, Barba. All.: Filippo Inzaghi

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Migliorini, Aya, Jaroszynski; Lombardi (39′ st Lopez), Akpa Akpro, Dziczek, Maistro, Kiyine (31′ st Cicerelli); Gondo (28′ st Giannetti), Djuric. A disp.: Vannucchi, Billong, Curcio, Cerci, Capezzi, Jallow, Di Tacchio, Karo, Heurtaux. All.: Gian Piero Ventura

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta (assistenti: Grossi e Maccadino – IV uomo: Ayroldi).

RETI: 8′ st Djuric (S), 25′ st Sau (S)

NOTE. Spettatori 11.261. Espulso al 49′ st Improta (B). Ammonito il tecnico del Benevento Inzaghi dalla panchina. Ammoniti: Jaroszynski (S), Maistro (S), Maggio (B), Kiyine (S), Caldirola (B), Viola (B), Gondo (S). Angoli: 5-0. Recupero: 2′ pt – 5′ st

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA