Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tiro con l’arco. Ferruccio Berti fa centro con 370 punti

Scritto da Redazione il 3 settembre 2013 in Tiro con l'arco. Stampa articolo

1239003_621717007850624_1599849461_nRotondi. Il primo settembre si è svolta la gara nella specialità “Tiro di campagna” – 3D, organizzata dagli Arcieri della Stella di Rotondi. Il nazionale Ferruccio Berti dell’A.S.D. Arcieri Delle Alpi si è aggiudicano nettamente la vittoria. Solo decimo posto per l’Arechi Giuseppe Scalese.

Il salernitano è stato protagonista di una sfortunata serie di 5 frecce nulle a inizio gara. Durante il secondo giro non riesce ad annullare il parziale di 154 punti, fermandosi a 270 contro i 370 del vincitore. La manifestazione, che rappresentava una delle ultime occasioni per qualificarsi ai campionati italiani della specialità 3D di Pinerolo (TO) dal 21 al 22 settembre 2013, ha visto la partecipazione di atleti calabresi, romani, pugliesi e abruzzesi. Prestazione sotto tono anche per Luca Botta che si piazza al secondo posto nella divisione long bow over 21 con 189 punti, ma che comunque sono sufficienti ad accedere ai campionati italiani. Vincono anche Alessandro Mirra nella divisione arco compound over 21 con 305 punti e Ferdinando Brancaleone in quella arco istintivo over 21 con 284 punti; anche Brancaleone stacca il ticket per Pinerolo. Non si qualifica invece la squadra che non potrà incrociare le frecce con i migliori arcieri d’Italia per il tiro 3D.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA