Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Incompatibilità De Luca, scontro nel Pd. Pellegrino: “Le dichiarazioni dei miei compagni sono fuori luogo”

Scritto da Redazione il 5 settembre 2013 in Politica. Stampa articolo

pellegrinoSalerno. La questione incompatibilità di De Luca sta occupando sempre più spesso la scena politica salernitana, tanto da diventare motivo di scontro anche all’interno dello stesso Pd.

Alle critiche degli esponenti del centrosinistra a proposito del doppio incarico, ha risposto il sindaco di Sassano, Tommaso Pellegrino: “Le dichiarazioni dei miei compagni di partito sono fuori luogo e rappresentano un atto politico indegno. Queste critiche dovrebbero essere espresse nelle segreterie comunali e provinciali. De Luca è un uomo autorevole e saprà fare la scelta migliore. Nel momento in cui accetta l’incarico, lo fa perché vuole portare Salerno all’attenzione nazionale e non perché è attaccato alla poltrona. Non condanno i Giovani Democratici. All’interno di questo partito ci sono dei ragazzi molto competenti che devono però puntare sulla loro indipendenza e non farsi strumentalizzare da nessuno”.

Sull’incompatibilità di Vincenzo De Luca, il sindaco di Sassano non si espone: “Non voglio entrare nel merito della questione. De Luca saprà valutare al meglio. Ci sono problemi ben più gravi in questo Paese, parliamo di altro, non focalizziamo tutta l’attenzione sulla questione del Sindaco di Salerno o sul destino politico di Berlusconi”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA