Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Capaccio, 150mila euro per la scuola ‘Vannulo’. Voza promette: “A novembre studenti via dai container”

Scritto da Redazione il 5 settembre 2013 in Evidenza,Piana del Sele. Stampa articolo

Vannullo_scuola_Capaccio. Lavori in corso per la ristrutturazione della scuola dell’infanzia e primaria “Vannulo”. Il Sindaco di Capaccio, Italo Voza, ha assicurato che per il mese di novembre gli alunni, che da 3 anni seguono le lezioni in alcuni container, riavranno la loro scuola.

Dal 2011, per un’ordinanza dell’ex sindaco Marino e a seguito di una perizia del tecnico del Comune, la scuola era stato chiusa per inagibilità e avrebbe dovuto essere abbattuta. Voza, dall’inizio del mandato si è impegnato affinché l’intera struttura fosse ripristinata e non abbattuta, perché con una serie adeguata di lavori di manutenzione risulta in regola e agibile.

“L’iter burocratico per avviare la ristrutturazione – ha dichiarati Voza – si è concluso. Da metà settembre partiranno i lavori  di ristrutturazione che interesseranno specialmente la parte del seminterrato, con interventi di adeguamento sismico, ma anche le aule e i bagni sono ridotti male”. “A Novembre la Vannulo riaprirà -continua-  perché è giusto che i ragazzi tornino in aule normali. Secondo la perizia di ingegneri dell’Università di Salerno i lavori possono partire e tutti i container verranno presto eliminati. La spesa totale dovrebbe ammontare a 150mila euro”.

Laura Iuorio

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA