Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Approvato il nuovo progetto cimiteriale. De Luca: “Risolverà i problemi logistici del cimitero storico”

Scritto da Redazione il 7 settembre 2013 in Salerno. Stampa articolo

3.TAV.8_ASalerno. Un nuovo Cimitero Urbano sarà costruito a Salerno grazie al sistema del project financing. I dettagli sono statii llustrati dal Sindaco e Vice Ministro Infrastrutture e Trasporti Vincenzo De Luca nel corso di una conferenza stampa tenutasi sabato 7 settembre, presso la Sala Giunta del Palazzo di Città.

“Un progetto all’avanguardia – lo ha definito il Sindaco e Viceministro De Luca – che risolve i problemi di funzionalità e di congestione del cimitero storico e che, al contempo, mette in moto capitali privati per circa 60 milioni. A breve saranno presentati i progetti di finanza per lo Stadio Vestuti e, sperando in un buon esito della conferenza di servizi, per la realizzazione dei parcheggi interrati a Piazza Cavour. Nel complesso si realizzeranno in città investimenti per un ammontare complessivo di circa 100 milioni di euro, che di questi tempi sono ossigeno per l’economia.

Innovativa – ha spiegato il primo cittadino nel descrivere il progetto del nuovo cimitero urbano – è la filosofia ispiratrice dell’opera: non più solo un luogo di sofferenza, ma un parco urbano, una città giardino, un luogo di scambio di sentimenti e di vita tra i defunti e i loro cari; non un deposito residuale, ma un luogo dignitoso caratterizzato da una solennità leggera. E di grande respiro ed apertura è la scelta, che risponde ad una domanda in costante crescita, di individuare un luogo di culto per le diverse sensibilità religiose e un’area per la sepoltura degli animali”.

L’ ubicazione sarà la zona posta a confine con il Comune di S. Mango Piemonte con un lotto di estensione di circa 99.000 mq e il progetto prevede un edificio principale (accoglienza, uffici, negozi, custode, camera mortuaria, obitorio), una cappella principale del cimitero (sfera vetrata), una cavea coperta per concerti sacri e musica classica di circa 1000 posti a sedere, un edificio destinato alle cremazioni composto da due corpi di fabbrica, 2000 tombe, 15.000 loculi, 990 cappelle, 50000 ossari, 525 urne cinerarie, 1000 tombe e loculi per animali, edificio per il culto cattolico, edificio per culti diversi da quello cattolico, 45000 giardini ornamentali, 3 parcheggi per un totale di 4700 mq per una capienza di circa 500 posti auto e una nuova viabilità di accesso.

[nggallery id=209]

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA