Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Gelbison. Dopo due sconfitte il vicepresidente De Cesare si dimette, Noce fiducioso incoraggia la squadra

Scritto da Redazione il 10 settembre 2013 in Calcio. Stampa articolo

stemma_del_gelbison_calcio_1Vallo della Lucania. Scossoni in casa Gelbison, De Cesare lascia la società, Noce non perde la fiducia nella squadra.

Francesco De Cesare ha comunicato le sue dimissioni dalla carica di vicepresidente del Gelbison. Dopo le due sconfitte subite dalla squadra, De Cesare ha deciso di lasciare il suo incarico. Le motivazioni sembrano riguardare anche dinamiche interne alla società, soprattutto per quanto riguarda il tesseramento di alcuni giocatori.

Il Presidente della Gelbison, Angelo Noce, è chiamato ora a gestire il difficile momento della squadra. Sfortuna e qualche disattenzione hanno fatto sì che la compagine cilentana rimanesse a secco di punti. Il patron si è detto fiducioso circa una pronta ripresa, e già a partire da domenica prossima contro il Brindisi, una squadra di tutto rispetto, si aspetta dai suoi una pronta reazione. Noce ribadisce la propria fiducia nelle potenzialità tecniche della squadra e nelle capacità dell’allenatore Ferraro. “E’ soprattutto nei momenti delicati che società e squadra devono rappresentare un solo gruppo per poter uscire da situazioni incresciose, che potrebbero diventare complicate se venisse a mancare un’ unità di intenti e una linea comune” – ribadisce con fermezza Noce – che incita tutti al rimettere in carreggiata la Gelbison senza perdere la necessaria calma e facendo ricorso alle giuste motivazioni. “Un dirigente ha il dovere di non lasciarsi andare allo scoramento in seguito ad un risultato negativo e deve saper trarre da un momento poco propizio la forza necessaria per programmare la ripresa insieme a tutti i componenti della società, dallo staff tecnico a quello dirigenziale” conclude il presidente della squadra vallese.

Contestualmente il Presidente ha voluto rilanciare la campagna abbonamenti chiamando a raccolta i sostenitori rossoblu e invitandoli a sottoscrivere le tessere che daranno diritto all’ingresso allo stadio nella stagione 2013/2014.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA