Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Mercedes Classe S Coupè: lusso ed eleganza si fondono

Scritto da Redazione il 10 settembre 2013 in Motori. Stampa articolo

Concept Class S3 CoupèIl Coupé di grandi dimensioni è per tradizione la vettura di punta della gamma Mercedes-Benz e la Casa di Stoccarda propone al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte un’anticipazione della prossima generazione di modelli.

Il Concept Classe S Coupé si presenta con un look entusiasmante e di grande stile, che esprime alla perfezione la chiarezza sensoriale come filosofia di design. Negli interni di questa quattro posti un’architettura spettacolare ed equipaggiamenti esclusivi definiscono il livello più avanzato di lusso contemporaneo.

“La nuova Classe S berlina, ideale rappresentante della spinta innovatrice di Mercedes-Benz, è stata accolta con grande entusiasmo dal mercato”-  ha dichiarato Joachim Schmidt, membro della Direzione di Mercedes-Benz Cars, Vendite e Marketing – Per la Classe S Coupé, che è per tradizione la punta di diamante della nostra gamma, i designer possono contare su una libertà ancora maggiore per creare un capolavoro di automobile”.

Chiarezza sensoriale come espressione di lusso contemporaneo: con questo obiettivo, che è al tempo stesso la filosofia del design della Stella, i designer hanno creato forme chiare e superfici lisce di ispirazione high-tech che evocano forti emozioni.
La chiarezza sensoriale si riflette nei tre valori cardine del design della Casa di Stoccarda: tradizione, emozione e innovazione.
Questi valori sono le tre punte della Stella ispiratrice e si presentano in misura più o meno accentuata a seconda del modello.
Mercedes‑Benz tende un arco che dalla modernità si proietta verso l’avanguardia, dalla tradizione verso l’innovazione. Ogni modello ha un suo ruolo preciso e un carattere indipendente, in base agli attributi posti al centro dell’attività di design.
[nggallery id=221]

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA