Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nocera Inferiore. I Carabinieri arrestano due pusher per detenzione e spaccio di cocaina

Scritto da Redazione il 13 settembre 2013 in Cronaca. Stampa articolo

arresti-carabinieriNocera Inferiore. Due arresti per spaccio di droga nella giornata di ieri per i militari del reparto territoriale di Nocera Inferiore.

Il primo ad opera dei carabinieri di Pagani che hanno arrestato il 19enne L. S., dopo una mirata attività  investigativa, come pusher all’ interno di un gruppetto di coetanei.

Il giovane e’ stato trovato in possesso di 3 dosi di cocaina e di 50 euro frutto dell’ attività di spaccio. Dopo la convalida dell’arresto,  e’ stato rimesso in libertà dall’ autorità giudiziaria in attesa del giudizio.

La posizione di alcuni giovani che erano con lui e’ al vaglio per individuarne eventuali responsabilità in ordine al reato di favoreggiamento, avendo questi fornito dichiarazioni mendaci nel tentativo, vano, di coprire l’amico.

Il secondo arresto e’ stato effettuato dalla stazione di San Valentino Torio che ha individuato e osservato i movimenti di uno spacciatore residente a Striano.

L’uomo, R. M., 37 anni, operatore ecologico, e’ stato colto sul fatto mentre cedeva una dose di cocaina ad un giovane.

Perquisito dai carabinieri l’ uomo e’ stato trovato in possesso di una decina di dosi di cocaina, per complessivi 5 grammi circa, e di 2 di hashish, per 1 grammo circa.

Inoltre è stato trovato in possesso di circa 650 euro in banconote di piccolo e vario taglio, presunto provento dell’illecita attivita’ di spaccio.

L’uomo e’ stato immediatamente condotto al carcere di Salerno.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA