Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Praticava riti pericolosi nel condominio per scacciare il male degli ex vicini di casa: denunciato pensionato

Scritto da Redazione il 16 settembre 2013 in Cronaca. Stampa articolo

carabinieriPagani. I Carabinieri di Pagani hanno individuato in un pensionato del posto l’ autore di alcuni reati compiuti i giorni scorsi ai danni dei suoi ex vicini di casa. L’uomo, residente attualmente a Rocca Piemonte e fino a qualche tempo fa residente a Pagani, anche dopo il suo trasferimento aveva continuato a nutrire odio profondo verso i suoi ex vicini, abitanti in un palazzo dove i giorni scorsi era stato appiccato il fuoco, danneggiando il portone d’ingresso, mentre in passato erano stati compiuti danneggiamenti con lanci di vernice rossa.

C’è chi parla addirittura di attentati tramite l’esplosione di alcune bombolette di gas. I Carabinieri hanno ricostruito i fatti ed è emerso che il pensionato, convinto che uno degli abitanti fosse posseduto da forse oscure, cercava di esorcizzare il male con la vernice rossa e con il fuoco.

Nell’abitazione sono stati rinvenuti recipienti contenenti liquidi infiammabili e anche un numero cospicuo di accendini. L’uomo è stato affidato alle cure dei medici del centro d’igiene mentale.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA