Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Battipaglia. Fermi i collegamenti con l’I.I.S. ‘Ferrari’. Il preside: “Va sollecitata anche la Provincia”

Scritto da Redazione il 17 settembre 2013 in Piana del Sele. Stampa articolo

istituto ferrariBattipaglia. Nessun pullman per gli studenti del ‘Ferrari’, disagi soprattutto per i fuori sede.

L’Istituto Statale di Istruzione Superiore ‘Enzo Ferrari’ di Battipaglia è frequentato da circa 800 studenti, provenienti sia dalla città  sia da altre zone più o meno limitrofe. L’anno scorso il Comune di Battipaglia, in unione con la società di trasporti EAC e con le famiglie degli stessi studenti, aveva messo a disposizione un servizio di navetta per trasportare gli alunni da Piazza della Repubblica fino alla scuola.

Per il nuovo anno scolastico, il servizio non è stato ancora attivato, nonostante le numerose richieste da parte della stessa scuola e delle famiglie. L’attuale Commissario Mario Rosario Ruffo ha chiesto all’Istituto ‘Ferrari’ di attendere almeno l’inizio del mese prossimo poiché al momento i fondi sono insufficienti. Così riferisce il Dirigente Scolastico del ‘Ferrari’ Daniela Palma che spiega: “La convenzione dell’anno scorso fu frutto della collaborazione tra la scuola, il Comune e l’EAC. Questa collaborazione non è né dovuta né obbligatoria, ma allo stesso tempo è necessaria per andare incontro alle esigenze della famiglie spesso impossibilitate ad accompagnare i propri figli a scuola”

Il plesso scolastico, sito in via Rosa Jemma, era collegato al centro città grazie ai mezzi dell’EAC. La tratta percorsa dal pullman è  in parte extraurbana.

Per questo motivo, il Dirigente Scolastico afferma: “La Provincia si sarebbe dovuta interessare di più alla questione, non solo dal punto di vista burocratico, ma anche economico, trattandosi di un percorso in parte extraurbano. Infatti, del trasporto beneficiano non solo gli studenti di Battipaglia, ma soprattutto i fuori sede per i quali il servizio è un grande vantaggio”.

Attualmente,  il servizio di trasporto è ancora bloccato e bisognerà aspettare le delibere comunali. La professoressa Palma ritiene opportuno “riprendere così com’era almeno la convenzione dell’anno scorso” in modo da riuscire a garantire nuovamente il servizio di trasporto che appare quasi indispensabile per un’importante realtà come quella dell’Istituto ‘Ferrari’ di Battipaglia.

 

Federica Aloise

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA