Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Eboli. Il Comune incontra i sindacati del settore edile

Scritto da Redazione il 18 settembre 2013 in Piana del Sele. Stampa articolo

imagesEboli. In vista dell’avvio degli importanti interventi di riqualificazione urbana in programma sul territorio cittadino, l’Amministrazione Comunale incontra i sindacati del settore edile: FENEAL UIL, FILCA CISL, FILLEA CGIL.

All’incontro, che si è tenuto ieri pomeriggio presso la Residenza Municipale, erano presenti: il segretario generale Luigi Adinolfi e il segretario di zona Cosimo Esposito della FILLEA CGIL, il segretario generale Patrizia Spinelli e il collaboratore di zona Aniello Mirra per la FINEAL UIL; il segretario di zona della FILCA CISL Antonio Vuocolo; il Responsabile del settore Lavori Pubblici Rosario La Corte, il presidente della Commissione Urbanistica, Lavori Pubblici e Ambiente Roberto Palladino, l’assessore ai lavori Pubblici Dino Norma e il Sindaco di Eboli Martino Melchionda.

A riguardo interviene il segretario FILLEA CGIL Cosimo Esposito: “E’ stato un incontro davvero proficuo. Abbiamo chiesto all’Amministrazione Comunale di impegnarsi a sottoscrivere un Protocollo d’Intesa sulla sicurezza e legalità nei luoghi di lavoro e per l’impiego della manodopera locale, nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

L’Amministrazione si è dichiarata pronta a recepire il nostro impegno, presto sottoporremo alla sua attenzione tale protocollo, affinché su tutti i cantieri edili vengano rispettate le norme poste alla base della sicurezza e della legalità sul lavoro.

Si tratta di un gesto importante, per sensibilizzare le imprese edili su tematiche quali la sicurezza, la formazione e la promozione della salute sui luoghi di  lavoro”.

“Ci siamo impegnati – dichiara il consigliere comunale Roberto Palladino – a sottoscrivere il Protocollo d’intesa proposto dalle tre sigle sindacali, al fine di rafforzare ulteriormente la sicurezza e la legalità sui luoghi di lavoro, principi che rappresentano già una priorità per questa Amministrazione Comunale.

Prosegue, dunque, il nostro impegno; continuiamo ad adoperarci per creare le condizioni favorevoli all’occupazione locale nell’ambito del settore edile. Progettualità importanti sono state messe in campo, allo scopo di incentivare investimenti, ed ottenere i risvolti occupazionali sperati.

Alcuni provvedimenti significativi  sono stati approvati negli ultimi mesi, e si muovono proprio in tale direzione. Abbiamo modificato il Regolamento Edilizio, abbiamo approvato un regolamento per agevolare l’applicazione, sul nostro territorio, del cosiddetto decreto sviluppo.

Ora – conclude il Consigliere Palladino –  l’iniziativa passa nelle mani delle imprese. Come Amministrazione, siamo aperti ad ogni ulteriore iniziativa che possa favorire l’impiego di manodopera locale, e dunque, anche la sottoscrizione del protocollo d’intesa proposto dalle sigle sindacali”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA