Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Scuola Professionale del Balletto. Aperte le iscrizioni per il nuovo anno

Scritto da Redazione il 21 settembre 2013 in Agro Nocerino,Costa d'Amalfi. Stampa articolo

38418_1451033809502_3308041_nMinori. Dal settembre del 2003 è attiva la Scuola Professionale del Balletto che, sotto la direzione artistica di Marika Fattorusso e Simona Palazzi, ha ottenuto nel corso degli anni numerosi premi e riconoscimenti.

L’importanza e il prestigio della Scuola sono aumentati nel tempo, tant’è che dal settembre 2010 è stata aperta una nuova sede a Nocera Inferiore e anche qui, dopo soli due anni di attività, sono cominciati ad arrivare i primi successi.

1238709_10200526281150109_23418221_nNella sede di Minori, le allieve Miriam Palumbo e Anastasia De Riso sono risultate vincitrici nella categoria junior nella sezione solisti danza classica, mentre Enza Sammarco si è classificata prima e Desiree Di Lieto seconda nei solisti seniores. A Nocera, invece, l’allieva Iaia Oliviero di 8 anni ha ottenuto il premio come ‘Giovane talento’ al concorso ‘Benevento in danza 2013’, mentre si è classificata seconda al Concorso salerno danza d’amare.

1157516_10200526309910828_843609747_nNumerosi poi sono stai i premi vinti anche come Gruppi nella sezione Composizione coreografica danza contemporanea, che ha visto più volte vincitrice le Coreografie “Dolcenera” e “non vedo, non sento, non parlo! ” di Marika Fattorusso ai Concorsi “Dancing and singing” , “Scala Incontra la Danza”, “Dansepartout”, dove gli allievi hanno vinto anche borse di studio per stages con prestigiosi insegnanti di danza.

166773_4370280665767_347748016_nDopo i tanti successi e tanti i premi ottenuti nell’arco di questi 10 anni, l’ultimo grande successo della scuola è legato all’allieva Anastasia De Riso, 12 anni, che  è stata ammessa al 2°corso della Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano per l’anno accademico 2012/2013, scelta tra una miriade di bambine col suo stesso sogno per aver brillantemente la prova tecnica.

64123_4377042314804_570567118_nLa scuola offre la possibilità a tutti di studiare nel migliore dei modi e a seconda delle proprie personali esigenze, sia a chi intenda fare della danza un impegno più serio e importante, sia a chi preferisce studiare danza solo come hobby e passione. In ogni caso è necessario sapere a chi rivolgersi e operare una scelta adeguata e mirata della scuola. Infatti, studiare in maniera sbagliata e con persone non competenti non significa solo stroncare a priori un sogno, ma potrebbe portare anche dei danni fisici ai bambini.

208336_1043948269536_6954247_nNonostante molti medici ortopedici  sconsiglino la danza classica perché può essere causa di lordosi o altre patologie a livello articolare, rimane uno sport che, se praticato secondo i giusti principi ed insegnamenti, permette di  migliorare eventuali difetti fisici e, sul piano psicologico, di rinforzare il carattere e di sensibilizzare i bambini verso le diverse forme d’arte.

Per l’anno accademico 2013/2014,  si sta svolgendo a Nocera Inferiore l’Open Class – Lezioni gratuite dal 16 al 30 settembre. Le lezioni sono dirette a tutti, adulti e bambini. Nello specifico, i corsi per i bambini sono: danza classica, new modern baby dance, modern, danza contemporanea, flamenco, hip-hop; per gli adulti saranno attivati sia lezioni di  pilates, yoga, zumba e balli di gruppo.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA