Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ravello. All’auditorium Niemeyer tra le note del violinista Augustin Dumay

Scritto da Redazione il 23 settembre 2013 in Spettacoli. Stampa articolo

augustin dumayRavello. Oggi l’Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello, per opera della Fondazione Ravello in collaborazione con la Queen Elisabeth Musica Chapel, vedrà anche la presenza di Augustin Dumay, celebre violinista francese, lanciato da Karajan nel 1979 e poi esibitosi, nel corso di una brillante carriera, al fianco dei Berliner Philharmoniker, London Symphony Orchestra, Royal Concertgebouw.

Sotto la direzione di Colin Davis, Ozawa, Sawallisch, Dutoit, Masur, eseguirà il Concerto di Brahms op.77 in chiusura di serata. Non ci sarà, invece, il violoncellista Gary Hoffman, già annunciato protagonista alle prese con Saint-Saëns.

Il resto del programma resta invariato: Christoph Warren-Green dirige la Sinfonia Varsovia, lasciando lo spazio solistico al grande trombettista Sergei Nakariakov e al pianista franco libanese Abdel Rahman El Bacha.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA