Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava de’ Tirreni. Irpef in aumento, il sindaco Galdi: “Incremento inevitabile dopo i tagli dello Stato”

Scritto da Redazione il 23 settembre 2013 in Politica. Stampa articolo

???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????Cava de’  Tirreni. Un aumento dell’addizionale Irpef; è quanto si appresta a votare domani il consiglio comunale. Rialzi inevitabili e soprattutto contenuti quelli che secondo il sindaco Marco Galdi colpiranno per lo più i ceti più abbienti.

“Procederemo all’incremento dell’imposta con grande rammarico – a dirlo è lo stesso Sindaco che poi argomenta – lo Stato ha tagliato risorse ingenti; noi con questa misura contiamo di recuperarne almeno una parte, la restante la otterremo tagliando delle spese”.

La proposta che sarà domani all’esame del consiglio prevede un’addizionale invariata pari al 4% per i redditi fino a 15 mila euro; 0,5 per quelli compresi tra i 15 mila ed i 28 mila euro;  0,65 rispetto allo 0,54 attuale per le fasce dai 28 mila ai 55 mila; 0,75 rispetto allo 0,57 di oggi per i redditi tra i 55 mila ed 75 mila; 0,8 a fronte di 0,6 per i redditi superiori ai 75 mila euro.

“Una manovra di cui faremmo volentieri a meno ma proprio non si può” conclude Galdi.

 

Raffaele de Chiara

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA