Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava de’ Tirreni. Sequestrata mandria di bovini vaganti

Scritto da Redazione il 23 settembre 2013 in Costa d'Amalfi,Evidenza. Stampa articolo

boviniCava de’ Tirreni. Un’operazione congiunta tra Polizia di Stato, Polizia Locale, Corpo Forestale dello Stato ha portato oggi al sequestro di 13 bovini vaganti.

Intorno alle 4 di questa notte, in seguito a una segnalazione effettuata dai proprietari di un terreno in località Sterza che era stato invaso da una mandria di bovini, è intervenuta una pattuglia della Polizia di Stato.  Il vicecomandante Giuseppe Ferrara, il ten. D’Acunto e diversi agenti della Polizia Locale si sono recati sul posto, rimanendovi fino al tardo pomeriggio di oggi, per circoscrivere l’area interessata dalla mandria, costituita da una ventina di esemplari di grossa stazza, e ridurre al minimo i pericoli.

Sono stati chiamati sul posto anche gli uomini del Corpo Forestale dello Stato, i veterinari dell’Asl Salerno e la ditta specializzata per il recupero di bovini vaganti. Gran parte degli animali sono stati spostati  in un altro terreno vicino alla strada per avviare la fase del recupero dei bovini, di volta in volta anestetizzati dai veterinari dell’Asl, e di procedere al loro sequestro amministrativo.

Alle 16 circa le operazioni si sono concluse con il sequestro di tredici capi: nessuno di loro era dotato di bottoni auricolari, microchips o altro marchio identificativo. Sono tutt’ora in corso indagini per risalire a proprietari del  bestiame.

Gli animali sono stati trasportati in una stalla autorizzata in località Giovi di Salerno. Le operazioni sono state portate a termine in condizioni di sicurezza sia per gli animali che per i passanti e i residenti grazie al personale specializzato che ha operato sul posto.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA