Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pisciotta, chiusa la SS 447. Il sindaco Liguori: “Mancano 5 milioni di euro per far partire i lavori”

Scritto da Redazione il 24 settembre 2013 in Cilento,Evidenza. Stampa articolo

rizzico2[1]Pisciotta. Chiusa da venerdì scorso la strada statale 447 che collega il comune di Ascea con quello di Pisciotta in località Rizzico. Nelle ultime settimane il peggioramento di una frana presente da decenni ha comportato la chiusura della strada, provocando ingenti disagi alla viabilità e al territorio. Il problema della viabilità in questa zona persiste da oltre 20 anni ma fino ad ora nessun intervento è stato mai concluso.

Il Sindaco di Pisciotta Ettore Liguori si dichiara fiducioso: “Dobbiamo aspettare che la Provincia dia l’assenso e che ci sia almeno una delibera provvisoria per avere la strada in gestione. Il progetto iniziale ammontava a 11 milioni di euro, già di per sé una somma notevole, ma mancano ulteriori 5 milioni di euro per poter dare il via al recupero, per questo non sono partiti i lavori”.

“Sta di fatto-continua- che sul versante Nord Pisciotta è irraggiungibile e chi viene da Ascea deve fare dei giri di auto notevoli attraverso le frazioni limitrofe. Ieri sono stato in Provincia dove ho incontrato l’ingegnere Lorenzo Criscuolo e l’assessore ai lavori pubblici Attilio Pierro per cercare quantomeno di arginare il disagio causato dalla chiusura della strada.La sovrintendenza ha dato parere positivo solo sulla prima metà del progetto, attendiamo che venga dato il si definitivo per intervenire”.

Laura Iuorio

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA