Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il saldatore laser realizzato dall’Università di Salerno ottiene il ‘Premio brevetti 2013’

Scritto da Redazione il 24 settembre 2013 in Università. Stampa articolo

logo università di salernoFisciano. Il “Premio brevetti 2013” è stato conquistato dall’invenzione “Apparato automatizzato di saldatura laser”, depositata dall’Università degli Studi di Salerno a nome della prof.ssa Fabrizia Caiazzo il 10 dicembre 2012.

L’invenzione riguarda un dispositivo che consente in modo controllato, versatile, efficiente, affidabile, semplice ed economico di effettuare saldature laser proteggendo il bagno di fusione, e di conseguenza il giunto di saldatura, dalla ossidazione e dalla nitrurazione. L’apparato automatizzato di saldatura proposto, facilmente customizzabile per giunti di testa, a sovrapposizione, a T oppure a L pertanto è particolarmente performante per qualsiasi applicazione, specialmente in campo aerospaziale, in cui esistono norme stringenti sul livello di accettabilità del giunto saldato.

Il premio, che va ad aggiungersi a quelli recentemente ottenuti dall’Università degli Studi di Salerno per il Trasferimento Tecnologico, come il premio Nazionale per l’Innovazione 2012, il Premio UK-ITALY Business Awards 2012, o i premi Start Cup Campania 2012, evidenzia l’attenzione dell’Ateneo salernitano a promuovere i propri talenti, sostenendo e valorizzando ricerca e innovazione tecnologica.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA