Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Giornate europee del patrimonio, porte aperte alla cultura

Scritto da Redazione il 25 settembre 2013 in Manifestazioni. Stampa articolo

LOGO-GIORNATE-EUROPEEIn occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2013,  sabato e domenica prossimo, a cui aderisce insieme agli altri Stati Europei anche il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Salerno e Avellino, diretta da Gennaro Miccio, ha organizzato sul territorio di competenza le seguenti iniziative.

VALLO DELLA LUCANIA- Seminario Diocesano, saletta Conferenze.  La mostra dei Batik di Monica HANNASCH e delle Lampade di Franca SANGIOVANNI rappresenta un omaggio vibrante alla bellezza della creazione, inno alla vita in tutte le sue forme. I Batik e le Lampade sono una testimonianza della straordinaria creatività umana e dell’armonia di un lavoro lungo e prezioso. I Batik di Monica Hannasch evocano la solennità di un’arte antica, narrativa che reinterpreta la bellezza della natura e il ciclo della vita, i ritmi della terra, l’eterno scandire delle  stagioni, la ricchezza della fauna e della flora ma anche una preoccupata visione del futuro. Le lampade di Franca SANGIOVANNI, colorano e proiettano la luce nelle forme e proiezioni della contemporaneità che, come per magia, acquista nitidezza, eleganza e originalità.

Intorno a lei, le cose inanimate hanno un senso, quel quid dettato da una sola motivazione: la passione, e l’estro creativo che continuano a portarla lontano. Un ponte artistico di anime gemelle per sensibilità e cultura ma soprattutto per l’amore per la vita e la bellezza, non di meno preoccupate del futuro apocalittico che avvolge il nostro pianeta. Per informazioni telefonare al numero: 0974 75794

E-mail: museo@diocesivallodellalucania.it

PADULA – Certosa di San Lorenzo la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Salerno e Avellino in collaborazione con la Diocesi di Teggiano-Policastro e l’associazione Identità Mediterranee, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, hanno organizzato il convegno Luoghi e rotte di mercanti, di spiritualità e di potere: percorsi di conoscenza e di valorizzazione integrata nella Certosa di San Lorenzo.

Introduce Gennaro Miccio, Soprintendente per i B.A.P. di SA e AV Modera Franzo Bruno Statella, Vice Presidente Nazionale Istituto Italiano dei Castelli

Intervengono Carla Maurano, architetto paesaggista: La rotta dell’incenso da Oman all’Italia Meridionale Enza Cilia, direttrice del Centro Regionale di progettazione e restauro della Regione Sicilia: Cristiani Musulmani ed ebrei nelle Terre di Sicilia Giovanni Villani, architetto coordinatore della Soprintendenza per i B.A.P. di SA e AV: Tutela e valorizzazione dei Beni culturali e Paesaggistici quali fondamenti del dialogo interculturale. La situazione salernitana Fernando Barra, responsabile dei Beni Culturali della diocesi di Teggiano – Policastro: Il patrimonio ecclesiastico del territorio diocesano . Visita guidata alla Certosa di San Lorenzo e Padula e al Battistero di San Giovanni in Fonte alle ore 10.30. Per info e prenotazioni telefonare al numero: 0975 77745

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA