Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Rischio maremoto, Salerno si prepara all’emergenza

Scritto da Redazione il 25 settembre 2013 in Attualità. Stampa articolo

maremotoSalerno. Mancano pochi giorni all’esercitazione sul rischio maremoto: dal 24 al 27 ottobre prossimo a Salerno, infatti,  nell’ambito del progetto europeo Twist – Tidal Wave In Southern Tyrrhenian sea, si svolgerà Twist esercitazione internazionale finanziata dalla Commissione Europea e organizzata dal Dipartimento della Protezione Civile.

“Obiettivo di Twist – spiega una nota del Dipartimento – è quello di  testare le sinergie per un’efficace gestione dell’emergenza in caso di maremoto, incrementare la consapevolezza dei cittadini e delle istituzioni su questo rischio, esercitare le strutture operative nazionali e internazionali nei diversi scenari emergenziali, in particolare legati alla ricerca e al recupero delle persone disperse, nonché all’assistenza alla popolazione.      Inoltre, squadre specialistiche svolgeranno anche attività volte all’identificazione di possibili rischi di natura ambientale.       Alle operazioni, che coinvolgeranno le componenti e le strutture operative, di livello locale e nazionale, dell’intero Servizio nazionale della protezione civile, parteciperanno anche rappresentanti della Commissione Europea e delle Protezioni Civili di Francia, Portogallo, Malta, Spagna, Croazia e Grecia“.

Le attività esercitative inizieranno il 24 ottobre, quando verranno testati il coordinamento nazionale e l’attivazione del sistema di protezione civile locale, mentre il 25 e 26 si testerà la capacità d’intervento delle squadre operative europee, insieme con quelle di Marina Militare, Vigili del Fuoco e Guardia Costiera, in scenari in mare e sulla terraferma. Sono previste attività di simulazione dei soccorsi con il coinvolgimento di organizzazioni nazionali di volontariato di protezione civile specializzate in materia.   L’esercitazione si concluderà nella mattinata di domenica 27 con un workshop dedicato ai risultati dell’esercitazione.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA