Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Annalisa Angelone e Pippo Franco chiudono l’evento ‘Amalfi d’Autore’

Scritto da Redazione il 25 settembre 2013 in Spettacoli. Stampa articolo

Amalfi-367x275Amalfi. Saranno Annalisa Angelone e Pippo Franco  gli ospiti d’onore delle ultime due serate della kermesse  “Amalfi d’Autore”. Alla presentazione del libro “Rossa Lava di Fuoco –  Storie d’amore all’ombra del Vesuvio e in Costiera” della Angeloni sarà dedicato l’incontro di  Venerdì 27 settembre alle 19:00 a Vettica di Amalfi. In quell’occasione l’autrice sarà intervistata dal giornalista de “Il Mattino”  Mario Amodio.

Nelle sue pagine rivivono le vicende  di Angelina Jolie, Jackie Kennedy, la principessa Diana, Claretta Petacci, ma anche Vivien Leigh, Liz Taylor, Anna Magnani e Ingrid Bergman, che si muovono tra Napoli, Capri, Ischia, la costiera amalfitana e quella sorrentina: “Donne innamorate – dice l’Angelone – sullo sfondo del vulcano più famoso del mondo, la cui sagoma addormentata evoca, con la memoria dei fiumi di lava, la sua arcana potenza distruttiva. Sirene che nel mare del mito trascurano la voce per amore, come la Callas, o la ritrovano, come Diana, nell’estate in cui racconta la sua verità, che si abbatterà sulla monarchia come un’eruzione. Ci sono destini in cui si intrecciano amore e morte, ci sono amori che nonostante divorzi e nuove unioni si proiettano oltre l’ultimo respiro. E ovunque, un tramonto che incendia una baia, il respiro del mare, un canto di fontane ricordano che queste sono le terre dell’amore.”.

 Il 28 settembre alle 18:00 presso il Salone Morelli del Comune di Amalfi sarà invece la volta dell’incontro con Pippo Franco, evento fuori programma. Nell’occasione Franco presenterà il suo libro “La morte non esiste. La mia vita oltre i confini della vita”  scritto in collaborazione con Rita Coluzzi. Ad intervistarlo ci sarà il giornalista Alfonso Bottone, presidente del Circolo della Stampa e della Stampa Estera Costa d’Amalfi.

“Lo spirito – ha affermato Pippo Franco – è sempre presente in ogni momento della vita”, tuttavia, ha continuato l’attore romano “io sono come San Tommaso. Devo vedere”. 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA