Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tagli agli insegnanti di sostegno, Cobas e genitori dichiarano guerra ricorrendo alla Magistratura

Scritto da Redazione il 26 settembre 2013 in Evidenza,Salerno. Stampa articolo

cobas_ddl_gelminibuonaSalerno. Nella nostra provincia il numero degli insegnanti di sostegno viene progressivamente ridotto: quest’anno scolastico è cominciato con 380 posti in meno rispetto alle richieste pervenute all’Ufficio Scolastico Provinciale dalle Scuole di ogni ordine e grado.

L’Associazione Cobas Scuola e i genitori non assisteranno rassegnati questa violazione dei diritti degli studenti disabili sanciti dalla Costituzione, dalle leggi nazionali e da precise sentenze della Corte Costituzionale.

Con le associazioni e i genitori degli alunni, la Cobas Scuola sta organizzando un ricorso collettivo alla magistratura per “discriminazione” che, riducendo notevolmente le spese legali, consentirà a tanti genitori di ottenere giustizia per i propri figli.

La conferenza stampa è confermata per sabato 28 settembre alle ore 10,30, presso la Sede Cobas per presentare il reclamo.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA