Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. Feneal, UIL e Legambiante insieme per ‘Pulire il mondo’

Scritto da Redazione il 26 settembre 2013 in Eventi. Stampa articolo

Senza-titolo-1Salerno. La Feneal Uil  e la UIL Pensionati, con il patrocinio morale della Camera di Commercio,  aderiscono alla manifestazione promossa da Legambiente Campania  “Puliamo il Mondo 2013”  il giorno 28 settembre con l’appuntamento fissato alle ore 10,00 P.zza Cavour per poi procedere nel centro storico di Salerno.

La conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa si terrà Venerdì 27 Settembre alle ore 10,00 presso la Sala Genovesi della Camera di Commercio di Salerno.

La campagna ambientalista, per il sindacato, è un’occasione per portare all’attenzione dell’opinione pubblica l’esigenza di recuperare il patrimonio architettonico del Centro storico di Salerno.

Tra i tanti fabbricati  ed opere di interesse storico e culturale, da salvaguardare e recuperare dall’incuria e dal degrado segnaliamo due tra le più interessanti: la Chiesa S. Filippo Neri,  che sorge nel Rione Sant’Eremita, situata nei pressi del monastero dei padri cappuccini, in prossimità del muro orientale della città antica; e la  Chiesa S. Maria De Alimundo, situata tra Via Torquato Tasso e Largo Montone, che è stata una delle principali chiese della città fino al 1812. Lo stato di abbandono in cui versano le due chiese che nel tempo hanno perso la loro funzione è aggravato dal  libero accesso delle aperture laterali e sono  diventate, purtroppo, una discarica  e sono state spogliate dagli oggetti sacri.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA