Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Eboli. Nuovo bando per la gestione dei campi sportivi di Sant’Antonio

Scritto da Redazione il 27 settembre 2013 in Piana del Sele. Stampa articolo

ImmagineEboli. Ad un anno dalla polemica tra l’Amministrazione comunale e l’ex portiere juventino, Emanuele Belardi, sulla gestione della storica scuola Calcio Nagc Pezzullo di Sant’Antonio, l’impianto sarà  oggetto di un secondo bando di gara per affidarne nuovamente la gestione.

Tra i criteri di valutazione è previsto un canone mensile dovuto al Comune dall’affidatario e soprattutto interventi di recupero e adeguamento degli impianti sportivi che dovranno essere eseguiti prima del loro utilizzo.

Lavori di manutenzione consistenti visto lo stato di abbandono in cui versano gli impianti da alcuni mesi.

Cancello spalancato, panchine divelte e zona ristoro completamente vandalizzata: è questo lo scenario che si presenta ai piccoli calciatori che anche quest’anno, non potranno seguire i corsi della storica scuola calcio.

Oltre ai furti di rame agli impianti elettrici, i residenti denunciano la presenza notturna di extracomunitari e la mancanza di cura del verde che ha causato la caduta di alcuni alberi.

Nel tentativo da parte dei funzionari comunali di rendere più appetibile la gestione,  nel bando di gara è stato previsto l’affidamento delle strutture per la durata di nove anni. Un tempo per l’eventuale vincitore della gara, utile ad ammortizzare da una parte, l’investimento di ristrutturazione e, dall’altra, il pagamento del canone mensile che scatterà al momento della stipula del contratto al di là del mancato utilizzo degli impianti a causa dei lavori.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA