Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

De Luca contro ‘Le Iene’: “Sono vergognosi e sono un’offesa per la città intera”

Scritto da Redazione il 27 settembre 2013 in Salerno. Stampa articolo

VINCENZO-DE-LUCA-11_Public_Notizie_270_470_3-370x270Salerno. In merito all’incursione dell’ inviato della trasmissione tv ‘le iene’, Filippo Roma, che aveva cercato di avvicinare il sindaco Vincenzo De Luca, per un’intervista durante la processione del Santo Patrono, arriva oggi, dalla sua pagina facebook, l’amara riflessione del primo cittadino sull’accaduto.

“È in atto una campagna mediatica che mira a offendere la nostra città – commenta De Luca –  Salerno vanta primati nelle politiche ambientali, sociali, culturali, è un modello per la trasformazione urbana e il rigore amministrativo. E allora l’argomento scelto per queste campagne denigratorie è quello delle cosiddette incompiute.”

“A Salerno – continua il sindaco – opere incompiute non ce ne sono: i cantieri sono tutti aperti e procedono, seppure con i ritardi dovuti alla crisi economica e ai fallimenti delle imprese. L’obiettivo di chi fa queste campagne mediatiche non è informare ma fare speculazione.”

“Spesso questi personaggi – conclude De Luca – sono sollecitati da esponenti del Pdl, che ormai sono alla frutta e non sanno più che inventarsi, e a volte anche da qualche esponente del Pd, perché tutti hanno paura di un uomo che se ne infischia delle bandiere di partito. Episodi come quello delle “Iene”, che hanno disturbato un momento sacro per tutti i salernitani, sono vergognosi e sono un’offesa per la città intera”

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA