Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tramonti. Indagini in corso sul ritrovamento del cadavere di una 71enne. Si cerca il figlio disabile

Scritto da Redazione il 28 settembre 2013 in Evidenza. Stampa articolo

carabinieri-gazzella-33Tramonti. Una donna di 71 anni, Virginia Peduto, è stata trovata morta nella sua abitazione dopo che i vicini, insospettiti sia nel non vederla da diversi giorni per le vie del paese e sia dal cattivo odore proveniente dalla palazzina dove viveva l’anziana, hanno dato l’allarme.

I carabinieri della locale stazione, guidati dal maresciallo Luca D’Aleo, e i vigili del fuoco di Maiori sono quindi intervenuti entrando attraverso il balcone lasciato aperto e una volta all’interno dell’appartamento hanno fatto la macabra scoperta.

La donna, insegnante in pensione, era riversa sul pavimento ed il corpo in evidente stato di decomposizione. In base ai primi accertamenti, infatti, sembrerebbe che il decesso risalga addirittura a 25 giorni fa.

Solo l’autopsia svelerà cosa è realmente accaduto alla 71enne, non essendo stato sufficiente la prima analisi del medico legale Piero Cozza su disposizione del pm Giovanni Paternoster, che ha comunque scartato l’ipotesi dell’omicidio, non essendo stati rinvenuti sul cadavere segni di violenza.

Intanto le indagini condotte dal capitano Alberto Sabba, comandante della compagnia dei carabinieri di Amalfi, stanno raccogliendo tutti gli elementi utili per far luce sul caso. Si cerca anche il figlio della donna, un 42enne con problemi psichici, che pare essere scomparso nel nulla da un po’ di giorni e con il quale, secondo i vicini, spesso litigava.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA