Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pesistica paralimpica: Gerardo Acito Valentino è il nuovo campione regionale nella categoria dei 63 chili

Scritto da Redazione il 30 settembre 2013 in Sport. Stampa articolo

foto podioCervinara. Disputate le Qualificazioni Regionali Campionati Italiani Assoluti e Fase Regionale Campionati Italiani Master presso la palestra dell’ASD Natural a Cervinara, provincia di Avellino.

All’interno della importante competizione è stato dedicato ampio spazio  alla “pesistica paralimpica” che sempre più si sta caratterizzando quale realtà consolidata del territorio salernitano. L’atleta di punta dell’associazione  “Nuova Polisportiva Bellizzi”  del presidente Sonia Doto, Acito Gerardo Valentino si è imposto nella categoria dei 63 kg laureandosi Campione Regionale e assicurandosi la partecipazione alle fasi finale del campionato Italiano assoluto nella specialità della distensione su panca che riterranno nel prossimo mese di novembre.

foto premiazione individualeGrande è stata la gioia di tutto lo staff che ha seguito l’atleta sia nel periodo di preparazione che durante la gara. Il suo preparatore atletico, Giulio Coscia  e Luigi Di Maio dell’APD BuSen Salerno in qualità allenatore da quest’anno si erano proposti di annoverare tra le fila un atleta diversamente abile, che già aveva percorso la strada agonistica a livelli nazionali, nel tentativo di far comprendere prima di tutto al giovane Gerardo, che ricordiamo avere solo 35 anni, e poi a tutta la cittadinanza che volere è potere e che qualsiasi cosa possa accadere, anche un grave incidente o una malattia ingravescente, non può far smettere di lottare e di porsi traguardi difficili che ai più sembrano insormontabili.  Gerardo Acito è un modello. Già campione Italiano di Kick Boxing Full Contact per un grave incidente è rimasto paraplegico ma nonostante tutto ha deciso di continuare a correre e mettersi in gioco. Si è cimentato con costanti e pesanti allenamenti su una disciplina che richiede forza ma soprattutto quella di volontà. Con l’aiuto del movimento sportivo associativo e dilettantistico in breve tempo oltre ad assurgere a traguardi importanti, è sta addirittura selezionato per partecipare al 2° Raduno della Nazionale di Pesistica Paralimpica tenutosi a Savona, nello scorso mese di agosto, dove è stato seguito da tecnici FIPE altamente preparati e competenti. “Sono molto felice di questa vittoria – afferma con orgoglio Gerardo – e vorrei dedicarla a tutto lo staff. Purtroppo mi corre l’obbligo in primis dedicarla tutta ad Enza la mia ragazza che si supporta con il suo amore e la sua dedizione”

“Più che supportarlo infatti – dichiara ironicamente il Presidente Doto Sonia – noi siamo costretti a sopportarlo poiché il suo carattere è tutt’altro che accomodante e di questo ne sanno qualcosa sia Giulio che Luigi. Ma come si dice solo chi ha un “brutto” carattere nei fatti ha carattere e in questo sport come in ogni specialità  avere un carattere forte aiuta a raggiungere sempre più alti traguardi.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA