Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

De Luca contro ‘Report’, il Sindaco pubblica l’intervista integrale. Boccia: “Salerno subisce danni”

Scritto da Redazione il 1 ottobre 2013 in Evidenza,Salerno. Stampa articolo

reportSalerno. “Quello che Report non ha fatto vedere. Estratto dell’intervista che, nonostante la domanda del giornalista, non è stato inserito nel montaggio finale”, queste le parole di De Luca su Facebook nel pubblicare un video di 1 minuto e 12 secondi, in cui fa chiarezza su quanto è stato omesso dalla pellicola di Report:

“Mi auguro – dice De Luca – che questa intervista possa accendere i riflettori su una realtà dell’Italia e del Sud che è in una condizione difficilissimi e con una amministrazione che lavora da sola ha realizzato obiettivi di assoluta eccellenza e primati nazionali nel campo della raccolta differenziata, delle politiche ambientali, del rinnovo energetico, dell’avvio dei programmi di wi-fi gratis per i cittadini, degli asili nido (tra le prime quattro città d’Italia), dell’assistenza agli anziani, delle politiche culturali.”

Dal canto suo interviene Flavio Boccia, segretario di Verdi Ecologisti, indignato dei danni ambientali creati a Salerno in questi anni, meravigliandosi degli ambientalisti che governano la città che consentono il tutto senza opporsi.

“Sono anni che combatto contro le piazze abbandonate, le discariche a cielo aperto ecc. ammiro gli amici dell’associazione Italia Nostra a mio avviso unica realtà che in questi anni ci sta tutelando come cittadini, penso – continua Boccia- che la magistratura, la cui fiducia e serietà è indiscussa, abbia dopo le rilevazioni di ieri ulteriori argomenti e documentazione su cui iniziare nuovi filoni di indagine, dove aggiungerei anche il controllo delle movimentazioni di soldi esistenti dietro queste operazioni.  Bisogna fare chiarezza su diversi aspetti a Salerno, non ultima l’inchiesta sulla variazione del Puc per la ristrutturazione dell’ex azienda Amato.”

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA