Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Operazione ‘Mare Sicuro 2013’, il Comandante Trogu: “Bilancio estivo positivo”

Scritto da Redazione il 1 ottobre 2013 in Evidenza,Salerno. Stampa articolo

Guardia_Costiera[1]Salerno. Bilancio positivo per l’Operazione Mare Sicuro 2013, conclusasi nei giorni scorsi.

Questa mattina durante una conferenza stampa il Comandante della Capitaneria di Porto di Salerno, Maurizio Trogu, affiancato dalla Sottotenente di Vascello Laura Ruocco, ha dato tutta una serie di dati reali sulle operazioni e sugli interventi messi in atto nel 2013 dai militari della Guardia Costiera.

Ecco in sintesi i dati delle attività 2013 della Guardia Costiera:

– 4 decessi, uno per annegamento e gli altri tre per malori.

– 720 interventi della Capitaneria di Porto

-230 controlli per mare

– 1286  interventi antinquinamento e pesca

– 1160 le Unità di Porto impegnate

“Tra il 18 giugno e il 9 settembre – dichiara Trogu – i militari della Guardia Costiera hanno rafforzato il servizio per garantire una maggiore sicurezza e prevenzione non solo per i bagnanti ma anche per i mezzi di navigazione. Le attività non riguardano solo Salerno, ma tutta la costiera salernitana, lunga ben 8000 km”.

“Sono state effettuate intense attività di controllo- continua- con motovedette e 500 gommoni per mare. Sono state 183 le persone tratte in salvo, 250 i militari impegnati e 38 gli automezzi per gli interventi a terra. Posso dire che le attività balneari non hanno visto incidenti di rilievo, qualche caso di annegamento c’è stato ma comunque il numero rispetto al passato è stato esiguo. Il bilancio dell’estate è quindi da ritenersi positivo”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA