Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Minori. Gli auguri del sindaco Reale alla ballerina Anastasia De Riso

Scritto da Redazione il 4 ottobre 2013 in Costa d'Amalfi. Stampa articolo

1238199_10200528312120882_257241421_nGli auguri del Sindaco di Minori Andrea Reale alla giovanissima ballerina Anastasia De Riso che da Minori città del gusto si proietta verso una prestigiosa carriera artistica, superando la prova di ammissione al secondo corso della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano.

“I miei auguri interpretano i sentimenti della ns. comunità e dell’intera Costa d’Amalfi terra d’eccellenza riconosciuta patrimonio UNESCO, ma con tante difficoltà in ordine alle infrastrutture e alle opportunità per praticare attività artistiche”.

1373742_10201477989823270_1418481889_n(1)L’esempio di rigore e di passione della piccola Anastasia De Riso, la determinazione e la professionalità delle maestre Marika Fattorusso e Simona Palazzi, la cura e la dedizione dei genitori secondo il sindaco  “hanno determinato questo primo vero successo che mi auguro per Anastasia De Riso sia una scelta di vita e una scelta d’amore verso l’arte”.

Alle maestre Marika Fattorusso e Simona Palazzi va la gratitudine del primo cittadino  per aver portato avanti con bravura e scrupolosità la Scuola Professionale del Balletto di Minori con successo e soddisfazioni.

“Il risultato della bella e brava Anastasia ci deve far riflettere quanto sia importante valorizzare concretamente i laboratori d’arte: le scuole di musica, le scuole di teatro, le scuole di danza, le botteghe di pittura, i laboratori di ceramica e mosaico, mettendoli in rete e collegandoli con esperienze nazionali ed internazionali. Lo sforzo che si deve compiere – continua – è quello di mettere in sinergia il pubblico e il privato per ottenere risultati importanti anche nella valorizzazione delle risorse umane per creare opportunità lavorative nel segno della cultura e dell’arte”.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA