- Corriere di Salerno - http://www.corrieredisalerno.it -

Antitrust avvia procedura per incompatibilità De Luca. Boccia (Verdi): “Ridicolizzati davanti all’Italia”

de_luca_vincenzo_serio-2 [1]Salerno. Non dà cenno di tregua la questione delle cariche del sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, che tiene ancora banco tra le notizie di taglio nazionale.

È di oggi l’annuncio dell’Antitrust che ha avviato un procedimento per incompatibilità nei confronti del vice ministro dei Trasporti in base alla legge sul conflitto di interessi, perché De Luca non si è ancora dimessosi dalla carica di sindaco di Salerno.

“Il procedimento – si legge nel bollettino dell’autorità – deve concludersi entro il 30 novembre 2013. De Luca ha diritto di presentare memorie scritte e documenti e accedere agli atti del procedimento presso la Direzione Conflitto di Interessi di questa Autorità. Il responsabile del procedimento, Francesca Romana Ferri, provvederà a comunicare all’interessato la data di conclusione degli accertamenti e ad indicare un termine entro cui presentare memorie conclusive o documenti.”

Intanto arrivano già le prime dichiarazione da parte della politica:

“Sono esterrefatto, dopo la comunicazione dell’anti trust sul doppio incarico di De Luca, così come comunicano i mezzi di informazione. Penso – dichiara Flavio Boccia, segretario provinciale dei Verdi Ecologisti – nell’interesse dei cittadini di Salerno che il Sindaco chiarisca una volta e per sempre la sua posizione, senza aspettare decisioni di un consiglio comunale dove la maggioranza risponde a lui. Penso che la nazione aspetti delle risposte, basta furbizia politica ma vogliamo risposte serie e responsabili, non possiamo essere ridicolizzati a livello nazionale.”

Be Sociable, Share!