Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Provincia di Salerno a favore dell’integrazione scolastica e inclusione sociale dei giovani stranieri

Scritto da Redazione il 10 ottobre 2013 in Salerno. Stampa articolo

Provincia_di_Salerno-StemmaSalerno. Si è riunita oggi la Giunta provinciale, su relazione del Presidente Antonio Iannone, deliberando la partecipazione della Provincia di Salerno agli avvisi pubblici per la presentazione di progetti a carattere territoriale, finanziati a valere del Fondo Europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi Terzi – annualità 2013- Azione 3 “Integrazione scolastica e inclusione sociale dei giovani stranieri” e per la presentazione di progetti a carattere territoriale finanziati a valere del Fondo Europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi Terzi- annualità 2013- Azione 9 “Capacity building”.

Su relazione dell’assessore Giuseppina Esposito la Giunta ha poi deliberato l’adesione al partenariato relativo al progetto presentato dalla ONMIC ,Opera Nazionale Mutilati Invalidi Civili, relativa all’azione 1 “Formazione linguistica ed educazione civica” del fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi Terzi-annualità 2013, all’azione 6 “mediazione sociale, linguistico ed interculturale”; l’adesione al progetto R.E.T.I., Rete di Enti e Territorio con gli Immigrati, presentato dalle ACLI di Salerno, azione 6 “mediazione sociale, linguistica, interculturale” del Fondo Europeo per l’integrazione dei cittadini di Paesi Terzi, annualità 2013; l’adesione al progetto “Tradizioni in festa” presentato dalle ACLI di Salerno, azione 3 “Integrazione scolastica e inclusione sociale dei giovani stranieri”; adesione della Provincia al progetto “Family” in qualità di Ente capofila, azione 4 “Integrazione e famiglia” del Fondo Europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi Terzi. Su relazione dell’assessore Attilio Pierro, la Giunta ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di realizzazione della viabilità alternativa alla strada statale 18 nell’Agro Nocerino-sarnese.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA