Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava de Tirreni. Multa ai pescivendoli per occupazione di suolo pubblico e ad un uomo che elemosinava

Scritto da Redazione il 11 ottobre 2013 in Costa d'Amalfi. Stampa articolo

vigiliCava de Tirreni. Tre multe di 100 euro ad altrettante pescherie, è il risultato di un’operazione condotta questa mattina dai vigili urbani in corso Principe Amedeo, via Martelli  Castaldi e nei pressi di villa Schwerte.

Gli uomini guidati dal tenente Franco Ferrara, hanno sanzionato i commercianti perchè occupavano abusivamente dinanzi ai propri negozi suolo pubblico con i banchi del pesce.

In via Tafuri, inoltre, è stato multato con 100 euro un altro commerciante che occupava suolo pubblico con attrezzature varie senza le necessarie autorizzazioni.

Ammenda di 50 euro invece per un cittadino rumeno che stazionava nei pressi della villa comunale “Schwerte”, chiedendo l’elemosina ai passanti.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA