Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’Agropoli Basket attende domenica gli ospiti della Cestistica Bernalda

Scritto da Redazione il 12 ottobre 2013 in Basket. Stampa articolo

BASKET-AGROPOLI-LOGO3Agropoli. Ritorna tra le mura amiche, dopo la bella e incoraggiante vittoria di domenica scorsa contro il Francavilla, l’Agropoli Basket. Nella prossima gara i delfini ospiteranno la Cestistica Bernalda.

I ragazzi del presidente Russo, seppur privi di due giocatori fuori entrambi per infortuni quali Giacomo Cacace e Luca Antonietti, e qualcuno in campo un po’ acciaccato, sono scesi in campo con la massima determinazione e hanno condotto la partita dall’inizio alla fine senza cedere mai il passo e senza dare un minimo di respiro agli avversari. Top player della prima partita è stato il pivot Davide Serino che con 27 punti e 10 rimbalzi ha messo a segno la prima doppia della stagione, a ruota tutti gli altri ragazzi guidati dalla mano ferma e calda del play Roberto Marullo e del baby play Renato Buono, sugli scudi poi ci sono saliti le guardie Riccardo Romano, Antonio Spinelli e capitan Enrico Palma, sotto le plance a dar man forte a Serino l’altro pivot, ultimo acquisto, Luca Pongetti, a chiudere spazio per tutti i giovanissimi agropolesi Ivan Lombardo, Marco Gallo e Umberto Guarino, ragazzi che vedremo all’opera nei vari campionati under 17 e under 19.

Può ritenersi soddisfatto, almeno per ora, coach Antonio Paternoster e il suo vice Francesco Dragonetto, il lavoro iniziato dal 25 agosto inizia a dare i frutti sperati, certo c’è ancora tanto da fare ma la volontà e la determinazione sia nei ragazzi che in tutti gli addetti ai lavori di certo non manca. Domenica quindi si ritorna in campo, avversario di turno la Cestistica Bernalda, squadra anch’essa giovane, ma con qualche volpe pronta a cogliere i due punti in palio, che di certo non renderà la vita facile ai delfini. I padroni di casa dovranno dare il massimo dall’inizio alla fine, avere il massimo della concentrazione e lottare su tutti i palloni.

Dalla loro i delfini avranno un’arma in più, il pubblico, che sarà certamente presente e numeroso come sempre e sarà il sesto uomo in campo. Vedremo se coach Paternoster schiererà Cacace, reduce da un brutto infortunio, i tifosi sperano di rivederlo presto in campo; di sicuro non sarà della partita Luca Antonietti che sta continuando il ciclo di terapie per riprendere in pieno la forma fisica, quindi ritroveremo la formazione schierata domenica scorsa.

Appuntamento, quindi, per tutti gli appassionati di basket domenica 13 ottobre alle ore 18 al Palazzetto dello sport ‘Andrea Di Concilio’ per vivere una bella domenica di sano basket. Anche quest’anno abbinati ai biglietti di ingresso, al costo di 5 € , ci saranno dei premi offerti dai vari sponsor e verrà regalato un pacco di pasta Orogiallo per ogni biglietto acquistato.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA