Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Agropoli, 47enne si getta sui binari del treno

Scritto da Redazione il 14 ottobre 2013 in Cronaca. Stampa articolo

11092013_stazione-agropoli_03Agropoli. Ancora un altro suicidio alla stazione di Agropoli- Castellabate dove nella notte di sabato alle 23.30 circa, un 47enne di Agropoli, G.D.A, si è tolto la vita lanciandosi dal binario 3. Il capotreno del  convoglio proveniente da Napoli e diretto a Sapri ha cercato di arrestare la marcia appena sentito il rumore provocato dall’impatto del corpo dell’uomo con la motrice, ma oramai era già troppo tardi. L’uomo è stato trascinato per diversi metri sulle rotaie e ritrovato decapitato in una pozza di sangue. Sul posto sono intervenuti l’unità rianimativa Humanitas di Agropoli, e l’ambulanza della Croce Rossa di Agropoli, ma invano hanno potuto solo constatarne il decesso.

Sulle cause del folle gesto stanno indagando gli agenti della Polfer della stazione di Agropoli, diretti dall’assistente capo Alfonso Feo, da una prima valutazione pare che l’uomo soffrisse di una forte depressione. Il 47enne, disoccupato ex tossicodipendente, dopo l’ordinanza di sfratto dalla sua abitazione perché ritenuta pericolante,  in località Fuonti, alloggiava temporaneamente a casa di amici. La salma è stata trasportata all’ospedale di Vallo della Lucania.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA