Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Efficienza energetica, a Contursi un convegno per promuoverla

Scritto da Redazione il 15 ottobre 2013 in Eventi. Stampa articolo

305928_0_CR_4Contursi. Il Consorzio Asi ha patrocinato il convegno “Promuovere l’efficienza energetica del distretto industriale di Salerno” in programma a Contursi, presso l’hotel Terme del Tufaro, il prossimo 17 ottobre, con inizio dei lavori alle ore 16.

Nel corso dell’incontro verranno illustrate le opportunità di riqualificazione energetica per le imprese delle aree industriali salernitane, oggi facilmente accessibili grazie al protocollo d’intesa stipulato tra il Consorzio Asi e la società Energy Plaza. Obiettivo dell’intesa è quello di promuovere la riqualificazione energetica delle aree industriali gestite dal Consorzio tramite la definizione di progetti volti alla sostenibilità ambientale, al risparmio ed all’efficienza energetica.

Il convegno offrirà una panoramica completa sulle diverse possibilità d’intervento, con particolare attenzione sugli aspetti tecnici e finanziari.

“Con questo convegno –dice il presidente del Consorzio Asi, avv. Gianluigi Cassandra– proseguiamo nel nostro impegno teso ad offrire agli imprenditori attivi nelle aree industriali Asi nuove opportunità di migliorare l’efficienza dei propri impianti produttivi. Abbattere la spesa energetica significa rendere più competitive le nostre aziende, offrendo loro nuove opportunità in un momento economico difficile come quello attuale. Il tutto con interventi che riducono sensibilmente l’impatto ambientale, altro aspetto su cui stiamo investendo molto”.

“Ridurre i costi dell’energia tramite interventi di efficientamento –dice Giancarlo Renda, presidente di Energy Plaza- è una delle necessità della nostra economia: in Italia l’energia costa il 30% in più rispetto alla media europea. Agli imprenditori illustreremo tutti i sistemi e gli interventi che si possono mettere in campo per raggiungere questo risultato. Interventi che noi siamo in grado di realizzare con nostri fondi, facendo sì che l’impresa paghi con parte del risparmio conseguito sui costi energetici”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA