Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Taekwondo. Il salernitano Mario Baldi è il nuovo delegato provinciale FITA

Scritto da Redazione il 16 ottobre 2013 in Altri Sport. Stampa articolo

mario baldiSalerno. Il salernitano Mario Baldi è il nuovo delegato provinciale della FITA ( Federazione Italiana Taekwondo). La nomina, deliberata dal Consiglio Federale dello scorso 12 Ottobre, arriva dopo tanto impegno e dedizione profusi in oltre 30 anni di carriera nel Taekwondo, nobile arte marziale nonché sport olimpico.

Il neo delegato provinciale ha dichiarato a seguito del nuovo ruolo: “Certamente per me questa nomina, è motivo di grande soddisfazione personale, dopo tanti anni dedicati a questa fantastica disciplina. Peraltro arriva in un momento davvero meraviglioso per il Taekwondo della provincia di Salerno, culminato con la medaglia d’oro agli europei juniores conquistata da Roberto Botta“. Baldi coglie poi l’occasione per “salutare il delegato provinciale uscente Michele Senatore, attualmente consigliere regionale della Fita, complimentandomi per l’ottimo lavoro svolto”. Dopo la comunicazione della nomina, Baldi si è subito incontrato con il delegato provinciale del Coni di Salerno, la dottoressa Luca, per fare il punto della situazione e dare inizio al suo lavoro, affermando: “Nell’ultimo periodo, nella nostra provincia abbiamo raccolto tanti successi ma credo che grazie ai tanti tecnici federali ci sia un grande potenziale e che pertanto siano notevoli i margini di crescita. Naturalmente tra i primi obiettivi c’è la crescita e lo sviluppo dell’attività di base e dei settori giovanili, che rappresentano il futuro di questo sport”.

Oltre il nuovo delegato provinciale, la Federazione Italiana Taekwondo ha nominato la salernitana Giovanna Zito, quale nuovo rappresentante regionale degli ufficiali di gara e il maestro Antonio Rago, quale componente della commissione forme.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA