Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Scontri Agropoli-Akgras: denunce e DASPO a otto ultras

Scritto da Redazione il 16 ottobre 2013 in Evidenza,Piana del Sele. Stampa articolo

tifosi agropoliAgropoli. I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, guidati dal Capitano Presutti, hanno denunciato in stato di libertà 8 ultras agropolesi per concorso in violenza privata, danneggiamento, scavalcamento di recinzione e invasione di campo e sono stati tutti segnalati alla Questura di Salerno per l’applicazione del divieto di accesso ai luoghi dove si volgono le manifestazioni sportive (DASPO).

Gli otto giovani, C.C. 25 anni, S.M. 24 anni, B.M. 25 anni, A.S. 36 anni, V.G.L. 25 anni, D.L. 30 anni, O.M. 22 anni, G.T. 31 anni durante la partita di calcio di serie D Agropoli – Akragas, giocata domenica allo stadio “Guariglia”, hanno danneggiato una recinzione, invadendo il campo e causando la sospensione dell’incontro per qualche minuto. Inoltre alcuni di essi, al termine della partita, hanno imposto ai giocatori di togliersi la maglietta della società prima di uscire dallo stadio.

I militari dell’Arma hanno identificato immediatamente gli ultras anche grazie all’utilizzo di avanzati sistemi di videosorveglianza.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA