Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

MINI drive assist: guidatore e mondo esterno in costante simbiosi

Scritto da Redazione il 17 ottobre 2013 in Auto. Stampa articolo

P90135715Un networking intelligente tra la MINI, il guidatore ed il mondo esterno porta a nuovi modi di valorizzare il piacere di guida, ad ampliare la gamma delle funzioni intese a migliorare il comfort e ad offrire i servizi più aggiornati in termini di info-intrattenimento a bordo. Fin dal suo lancio, MINI Connected è stato leader del mercato nel campo della tecnologia di bordo, offrendo in anteprima accesso ad App e a servizi intesi ad assistere e ad intrattenere sia il guidatore sia i passeggeri.
Nei modelli futuri, MINI renderà disponibili diversi sistemi di assistenza alla guida che sfruttano il networking intelligente per lo scambio di informazioni tra guidatore e veicolo. Le nuove funzioni trasformano la MINI più che mai in un assistente del guidatore ed offrono anche tecnologie innovative in termini sia di comfort sia di sicurezza.

Quando si tratta dello sviluppo e della configurazione di nuovi sistemi di assistenza alla guida, MINI può sfruttare la leadership mondiale del BMW Group in questo campo dell’innovazione. La tecnologia del networking è stata utilizzata da oltre 40 anni per lo scambio mirato di informazioni tra il guidatore, il veicolo ed il mondo esterno. Innovazioni come il dispositivo di avviso della distanza basato sul radar (1972), il primo computer di bordo del mondo con display della temperatura esterna (1980), il primo sistema di navigazione del mondo pienamente integrato nel veicolo offerto da un costruttore automobilistico europeo (1994) ed il primo sistema di chiamata d’emergenza, unico a tutt’oggi ed introdotto per la prima volta nel 1997, si contano tra le prime pietre miliari posate dall’azienda in quest’area. Già nel 2007, fu introdotta la tecnologia d’interfaccia per integrare l’Apple iPhone nel sistema operativo MINI. Dal 2011, ulteriori funzioni online possono essere integrate nel pacchetto MINI Connected con l’ausilio delle App.

L’head-up display MINI aiuta il guidatore a concentrarsi su quello che succede sulla strada, facendogli vedere le relative informazioni proprio davanti agli occhi. Queste informazioni si possono vedere rapidamente e comodamente, senza dover togliere gli occhi dalla strada. I sistemi di avvertimento di una possibile collisione e della presenza di un pedone, compresa la funzione di frenata in città, aiutano ad evitare le situazioni pericolose, specialmente nel traffico urbano. La funzione MINI Parking Assist offre il massimo comfort nella ricerca e nell’utilizzo di posti di parcheggio, mentre la videocamera posteriore permette al guidatore una visione migliore durante le manovre.

Altre innovazioni nei sistemi di assistenza alla guida MINI comprendono il controllo della velocità e della distanza basato su video, che rende possibile mantenere automaticamente una distanza di sicurezza dal veicolo che precede, ed il sistema di informazioni sui limiti di velocità, che individua e visualizza i limiti applicati sul tratto di strada percorso in quel momento.
Questo sistema viene coadiuvato dalle funzioni di divieto di sorpasso e di memoria dei cartelli stradali. La funzione di assistenza ai proiettori digitali accresce le condizioni visive ottimali durante la guida notturna. Questo sistema aiuta il conducente ad utilizzare l’intera gamma di funzioni dei proiettori. Il traffico che arriva in senso contrario ed i veicoli che precedono vengono catturati da una videocamera, mentre la commutazione automatica dei fari per renderli anabbaglianti evita di creare fastidio agli altri automobilisti.

[nggallery id=285]

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA