Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Roma-Napoli,grande attesa per il match dell’Olimpico, Higuain in campo; tra gli spettatori Maradona

Scritto da Redazione il 18 ottobre 2013 in Calcio. Stampa articolo

roma-napoli2Ufficialmente solo tre punti in palio, di fatto il sogno di poter ambire seriamente a vincere lo scudetto. La sfida di stasera all’Olimpico tra la capolista Roma ed il Napoli secondo in classifica rappresenta il riscatto del calcio povero del sud su quello  blasonato del nord.

In  una Capitale blindata a causa di varie manifestazioni che poco o nulla hanno a che fare con lo sport si troveranno di fronte due tra le squadre più in forma del momento.

Nel Napoli dubbi in difesa tra Albiol reduce da un infortunio e Cannavaro; certo  l’impiego di Higuain, sicura  l’assenza di Zuniga. Il colombiano ha un problema al ginocchio; ballottaggio tra Insigne e Mertens.

Sul fronte Roma i giallorossi reduci da sette vittorie su sette, in difesa dovranno rinunciare a Balzaretti, squalificato; al suo posto probabile l’inserimento di Torosidis. Ritroveranno però Maicon, il brasiliano reduce da un infortunio muscolare mancava in squadra dal match con la Sampdoria. In attacco Garcja proporrà molto probabilmente l’innesto di Lialjic anche se in staffetta con Gervinho reduce quest’ultimo dagli impegni con la nazionale e per questo affaticato; posto sicuro per Florenzi e Totti. Strootman e Pjanic, comporranno il centrocampo a tre con De Rossi.

In tribuna ospite d’onore della partita ci sarà Diego Armando Maradona.

Invitato personalmente  dal presidente della Roma James Pallotta il pibe de oro così come annunciato dal suo legale Angelo Pisani in queste ore è in viaggio con sua figlia verso Roma.

Il campione argentino si trovava a Milano dove ieri ha presentato un’iniziativa editoriale della “Gazzetta dello Sport”.

Raffaele de Chiara

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA