Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Domenica la Royal Salerno Volley scende in campo contro l’Ottavima

Scritto da Redazione il 18 ottobre 2013 in Pallavolo. Stampa articolo

royal  salernoSalerno. E’ tutto pronto per l’esordio in campionato. Domenica pomeriggio alle ore 18.30 la Royal Salerno Volley disputerà al Severi la prima gara del torneo di Serie C femminile con l’Ottavima Volley.

Contro il team napoletano, avversario con cui le diavolette rosa hanno spesso fatto i conti nelle passate stagioni, le ragazze del presidente D’Andrea vorrebbero partire col passo giusto e il fattore campo potrebbe rappresentare un’arma da sfruttare a dovere, visto che alla Palestra “Paolo Masullo” del Liceo Severi si preannuncia un pienone sugli spalti. Il sestetto di mister Peduto ha tutte le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista nella prossima stagione, anche se gli infortuni stanno complicando i piani del tecnico salernitano. Lorena Serban è infatti ai box a causa di un problema ai legamenti del ginocchio rimediato nel corso della Coppa Campania. La Izzo, che in settimana ha avuto fastidi ad una caviglia, stringerà i denti e sarà al suo posto, mentre una decisione sull’impiego del libero Antonia Coscia (anche lei alle prese con problemi ad un ginocchio) sarà presa solo in extremis.

“La rosa è competitiva – ha dichiarato il presidente Pino D’Andrea alla vigilia dell’inizio del campionato – e speriamo che le attese della vigilia possano essere rispettate. E’ chiaro che non ci voleva l’infortunio di Lorena, ma sono sicuro che chiunque scenderà in campo non la farà rimpiangere. E, anzi, le dedicheremo ogni vittoria nel periodo in cui sarà costretta a rimanere fuori dal campo. Ci sarà tanta gente in palestra per la sfida con l’Ottavima, avversario con cui abbiamo spesso fatto i conti in questi anni, anche perché saranno coinvolti tutti i componenti del nostro settore giovanile, che sta crescendo. Ci sarà un clima di festa e speriamo che rimanga tale anche dopo la partita”.

“Sono emozionato per l’esordio – ha affermato mister Giovanni Peduto – e so che ci sarà tanta gente al Severi, dobbiamo sfruttare questo entusiasmo per cercare di partire subito forte. Iniziare con una vittoria sarebbe estremamente importante per il morale e ci consentirebbe di lavorare con serenità in vista dei prossimi impegni. C’è qualche problemino di formazione, ma sono sicuro che chiunque giocherà darà sempre il massimo”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA