Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Ferrari festeggia trent’anni in Cina, Montezemolo: “Dall’Oriente un contributo fondamentale alla crescita”

Scritto da Redazione il 19 ottobre 2013 in Auto,Evidenza. Stampa articolo

Pano 1Oltre seicento Ferrari di ogni epoca presenti all’Asia World Export sull’isola di Lantau l’occasione è stata il festeggiamento del trentennale dello sbarco del cavallino rampante in Cina.

Le vetture sono state disposte per formare il fiore caratteristico a cinque petali di Hong Kong la Bauhinia Blakeana, per rendere omaggio alla pluridecennale relazione fra la Ferrari e la città dove l’Oriente incontra l’Occidente.

La ricorrenza è stata anche l’occasione per presentare l’ultima nata di Maranello, la 458 Speciale, svelata da Marc Gené, pilota collaudatore della Scuderia Ferrari. Alla cerimonia erano presenti oltre al Presidente Luca Cordero di Montezemolo i rappresentanti di Auto Italia Ltd, importatore del Cavallino Rampante a Hong Kong, e oltre duemila fra clienti Ferrari e ospiti che condividono la passione per il Marchio.

Pano 2Fra le vetture presenti all’evento figurano veri gioielli del passato come la 195 Inter, la 365 GTC e la Dino ma anche le migliori espressioni della sportività di oggi, come la 458 Challenge e le vetture laboratorio 599 XX e FXX Evoluzione.

“Sono lieto di poter essere insieme a tantissimi clienti che condividono con noi la passione e la ricerca dell’eccellenza, dell’esclusività e dell’innovazione” – ha detto il Presidente Montezemolo – “il loro contributo alla crescita della nostra presenza nella Grande Cina è stato storicamente fondamentale e lo sarà anche nel futuro”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA