Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nuova sede del PDL-FI a Pagani, Carfagna: “Un progetto di riscatto politico per il territorio”

Scritto da Redazione il 21 ottobre 2013 in Politica. Stampa articolo

Pagani on Carfagna inaugura sede Pdl-FiPagani. Grande partecipazione per l‘inaugurazione della nuova sede del Pdl-Fi in presenza dell’on. Mara Carfagna, commissario provinciale del Partito, tenutasi durante la mattinata di domenica 20 ottobre 2013.

All’incontro di presentazione hanno preso parte il coordinatore dell’Area Agro-Nord Fabio Petrelli, il neo consulente politico per l’Agro Nocerino Sarnese Enzo Belfiore, la professoressa Marzia Ferraioli del coordinamento scientifico del Pdl-Fi, il portavoce Gigi Casciello e numerosi altri responsabili di zona.

da sx Fabio Petrelli on Carfagna Enzo Belfiore

Per Fabio Petrelli: “È tempo di crescita e di riscatto per l’Agro Nocerino Sarnese, è arrivato il tempo dell’unione e non della divisione”. E, inoltre, rivolgendosi all’onorevole Carfagna, Petrelli ha aggiunto: «Grazie a te Mara il nostro è diventato un partito aperto, non legato a padroni di sorta ma libero di esprimersi con la sicurezza di trovare a te interlocutrice attenta e disponibile».

L’inaugurazione della nuova sede del Pdl-Fi, in corso Ettore Padovano, è stata l’occasione per ufficializzare, inoltre, la nomina di Enzo Belfiore a consulente politico locale del commissario Mara Carfagna.
Belfiore ha dichiarato: “Il mio lavoro di imprenditore e di costruttore mi porta per natura ad erigere e non a distruggere. Quindi, sono qui con l’intento preciso di perseguire il progetto del nostro partito e, quindi, di spianare la strada per apportare contributi risolutivi di richieste e problematiche in nome della buona politica. Sono onorato dell’incarico e per questo ringrazio l’onorevole Carfagna”.
«Per Pagani un progetto di riscatto», ha esordito l’onorevole Carfagna. “Sono qui per rendere omaggio alla classe dirigente paganese e alla luce di una grande squadra, di cui sono orgogliosa, sono certa che riusciremo ad affrontare le nuove sfide che ci attendono. Lavoreremo sodo in termini di idee e progetti – ha concluso – affinché il nostro simbolo prevalga per festeggiare, così, la vittoria del buon governo incarnato da persone che tengono realmente al bene del territorio e della cittadinanza”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA