Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Blitz esterno dell’Olympic Salerno che si impone sullo Sporting Casalvelino

Scritto da Redazione il 21 ottobre 2013 in Calcio. Stampa articolo

Olympic SalernoCasal Velino. In terra cilentana l’Olympic Salerno coglie il secondo successo in campionato. La squadra di mister Marinari si impone per 0-1 sul campo dello Sporting Casalvelino, nella partita valida per la sesta giornata del campionato di Promozione girone D. È un gol di capitan Salvati al 58’ a regalare i tre punti ai biancorossi che, con questa vittoria, salgono a quota 9 in classifica.

Il tecnico biancorosso cambia assetto tattico inizialmente, affidandosi ad un insolito 3-5-2 mai schierato nelle giornate precedenti. Coppia d’attacco formata da Mazzeo e Salvati. Prima frazione di gioco senza particolari emozioni, con le due squadre che faticano a costruire azioni degne di nota. È soprattutto Salvati a provarci più di una volta con tiri che non impensieriscono però il portiere avversario.

Nella seconda frazione di gioco Marinari abbandona il 3-5-2 tornando al classico 4-4-2 con Rodia che lascia il posto ad Aprea. Il nuovo assetto tattico giova alla formazione biancorossa che inizia ad esprimersi meglio con un modulo ad essa più congeniale. Dopo una fase in cui i padroni di casa provano senza successo a rendersi pericolosi dalle parti di Rossi, l’Olympic Salerno trova il gol che deciderà la partita. Dopo un’ottima iniziativa sull’out sinistro, Amoroso mette una palla insidiosa al centro su cui il portiere dello Sporting Casalvelino interviene in maniera maldestra. Salvati è lesto ad approfittare dell’errore dell’estremo difensore dei cilentani e ad insaccare il pallone in rete. Al 65’ gli ospiti hanno la possibilità di raddoppiare: Aprea conquista una punizione da ottima posizione ma Mazzeo non riesce a trasformare. A 10’ dalla fine lo Sporting Casalvelino va vicinissimo al pareggio con una punizione su cui Rossi è bravissimo ad intervenire, togliendo letteralmente il pallone dall’incrocio dei pali.

Si chiude sostanzialmente qui il match. Vittoria fondamentale per l’Olympic Salerno che conquista il secondo successo in tre trasferte.

 

TABELLINO

 

SPORTING CASALVELINO

Pica, Medici, Stabile, Caggianese, Sarno, Peccheneda, Tuozzo, Criscito (dal 77’ Vricella), Trezza (dal 53’ Salvitelli), Costa, Barba

A disposizione: Greco, Romano, Caggiano, Pepe, Russo

OLYMPIC SALERNO

Rossi, Napoli, Maiuri (dal 79’ Paglionico), Rodia (dal 46’ Aprea), Acquaviva, Manzo, Amoroso, Festa, Mazzeo, Salvati, Romano

A disposizione: Bassi, Cucciniello, Picariello, Donadio, Siani

MARCATORI: 58’ Salvati (OS)

AMMONITI: 31’ Peccheneda (SC), 42’ Rodia (OS), 60’ Amoroso (OS), 87’ Napoli (OS)

ANGOLI: 3-2

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA