Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Basket. La BCC Agropoli mette a segno la terza vittoria battendo la Gammauto Molfetta

Scritto da Redazione il 21 ottobre 2013 in Basket. Stampa articolo

basketagropoli-18Molfetta. Ebbene si  con una grande prova di maturità e di coraggio i ragazzi del presidente Giulio Russo sbancano la città di Molfetta e mettono a segno la terza vittoria consecutiva su altrettante partite. Quella di Molfetta non è stata di certo una partita facile, vuoi per la pressione in campo, vuoi per il calore del tifo del Palazzetto e vuoi per la sfortuna a volte nei tiri, ma la determinazione e la caparbietà messa in campo dagli agropolesi alla fine ha prevalso e nonostante un estenuante ultimo minuto fatto solo di falli e tiri liberi la vittoria è arrivata per i Cilentani.

La partita è stata condotta dall’inizio alla fine dai giovanissimi di coach Antonio Paternoster, che prima dell’inizio della gara, ha ricevuto un riconoscimento dalla squadra del Molfetta per il lavoro svolto li anni addietro quando la squadra militava in B1. Unico momento no si è avuto verso la fine quando i ragazzi si sono visti agganciare dai padroni di casa con due liberi a 2.31 dal termine della partita, ma le mani calde ed esperte di Marulli, Romano e Serino, nonostante i falli a carico, hanno avuto la meglio e alla fine la lucidità nel realizzare i liberi li ha condotti alla vittoria. Come dicevamo partita sempre avanti per Marulli e compagni che hanno avuto anche un vantaggio di 10 punti che però è andato scemando grazie alle triple di Maggi e Grimaldi e alle incursioni di De Falco, unici artifici della partita per la squadra di casa. Invece sotto canestro il buon Davide Serino, privo del compagno di gioco Luca Pongetti, fuori per infortunio, ha avuto un valido apporto da Cacace e da qualche rimbalzo del play Buono, che nonostante tutto si è intrufolato spesso tra le colonne locali. Buone le giocate dalla lunga distanza dell’esperto Romano coadiuvato dal capitano Palma, buono l’esordio del giovanissimo Luca Antonietti, rientrato dopo oltre un mese di stop e su un parquet bello caldo,  qualche piccola defaiance invece per Spinelli in difesa, comunque quello che alla fine conta è che anche questa volta tutto il lavoro preparato in settimana dal duo Paternoster – Dragonetto ha avuto i frutti sperati.

Ora tutti pronti e con la testa sulle spalle per preparare al meglio la prossima partita di domenica 27 che vedrà il primo big match per il primato in classifica contro la Cestistica San Svero, squadra di alto valore cestistico e con un roster di tutto rispetto e che farà di tutto per continuare il suo cammino, ma noi faremo del nostro meglio per continuare la striscia positiva di vittorie. Per ora godiamoci questa terza vittoria e facciamo che il cielo di AGROPOLI continui ad essere sempre più blu.

 

TABELLINO

GAMMAUTO MOLFETTA – BCC OROGIALLO AGROPOLI 76 – 80 

 Parziali (23-27, 39-43, 59-66)

Molfetta: Grimaldi 19, Sallustio ne, Spadavecchia, De Falco 14, Bertona 6, Murolo ne, Longobardi 11, Azzollini, Corazzon 2, Maggi 24. Coach: Gesmundo Ass.coach: Angelilli

 Agropoli: Buono, Romano 25, Serino 22, Spinelli, Cacace 3, Gallo ne, Antonietti 4, Palma 6, Di Luccio ne, Marulli 20. Coach: Paternoster Ass.coach: Dragonetto

 Arbitri: Lucarella e Lillo.

 

Floriana russo

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA