Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Istat. In calo l’indebitamento delle PA: -0,8%

Scritto da Redazione il 21 ottobre 2013 in Attualità. Stampa articolo

istatAbbassamento dell’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche relative all’anno 2012. Sono dati confortanti quelli diffusi dall’Istat.

Secondo l’istituto di statistica nel 2012 l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (-46.974 milioni di euro) è stato pari al 3% del Pil, in diminuzione rispetto al 3,8% del 2011 (-60.622 milioni di euro). Il saldo primario (indebitamento netto al netto della spesa per interessi) è risultato positivo e pari al 2,5%, in miglioramento di 1,4 punti percentuali rispetto al 2011.

La spesa per interessi nella versione PDE, che considera l’impatto delle operazioni di swap, è stata pari al 5,5% del Pil, in aumento di 0,5 punti percentuali rispetto al 2011.

I dati del debito delle Amministrazioni Pubbliche per gli anni 2009-2012 sono quelli pubblicati dalla Banca d’Italia.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA