Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Eboli. Per ‘Bimbi in fabula’ c’è lo spazio lettura alla ‘Casa di Minny’

Scritto da Redazione il 21 ottobre 2013 in Piana del Sele. Stampa articolo

copertinaEboli. Bimbi in fabula porta a termine la sua seconda edizione, centrando l’obiettivo: la creazione di uno spazio lettura presso ‘La Casa di Minny’, casa di accoglienza per ragazze madri, gestanti e minori, gestita dalla Cooperativa Spes Unica.

Sabato 19 ottobre, il team di Bimbi in fabula è stato avvolto dal calore dei piccoli ospiti della casa e dopo una lettura in compagnia, con la voce dell’ amica Enza Di Stasio, un laboratorio sporca dita ed una dolcissima merenda è avvenuta la consegna dei testi per l’infanzia. Hanno contribuito alla raccolta dei test, le donazioni di Edicolè Libreria Mondadori e della Biblioteca Comunale “S. Augeluzzi” di Eboli, ma anche quelle di tutti coloro che hanno sostenuto l’iniziativa “Uno per tutti e tutti per un libro” lanciata proprio da Bimbi in fabula.

l progetto Bimbi in fabula, nato per appassionare i bambini alla lettura, è stato ideato e promosso dalle associazioni Brucaliffo Giramondo Intermediando Cultura e …dintorni e il mondo a Colori ed è stato patrocinato dalla Provincia di Salerno, dal Comune di Eboli e dal Comune di Serre. Bimbi in fabula chiude i battenti della seconda edizione che ha riscosso, anche quest’anno, un grande successo. Hanno aderito al progetto tutte le scuole primarie di Eboli e la scuola primaria dell’istituto G. Gonzaga di Serre, sono stati coinvolti più di 300 bambini, con le letture in biblioteca e le manifestazioni di piazza, sono state raccontate moltissime storie.

Il team di Bimbi in Fabula riferisce: “Tanti sono i grazie da dire: grazie alle mamme ed ai papà, ai nonni ed alle zie che hanno sostenuto la nostra iniziativa “Uno per tutti e tutti per un libro”, regalando un libro ai loro piccoli lettori, permettendoci così di fare felici altri piccoli lettori in erba; grazie alla Biblioteca Comunale “S. Augeluzzi” che ha deciso di donarci tanti testi per l’infanzia, raccolti grazie al progetto sostenuto dall’Assessorato alla Cultura  e dalla Casa Editrice Giunti per ampliare le biblioteche di classe delle scuole del nostro territorio; grazie a Edicolè Eboli Libreria Mondadori che, anche per quest’anno, ha voluto sostenere il nostro obiettivo donandoci testi per l’infanzia. Grazie a tutti i lettori che, con le loro voci, hanno saputo trasformare parole in immagini, grazie alle nostre artiste Flavia D’Aiello e Miss CookMe che ci hanno fatto sgranare gli occhi, compiendo magie che nulla hanno avuto da invidiare a Maga Magò. Infine, grazie alle maestre, ai dirigenti, ai tecnici. Arrivati all’ultima pagina di questa fantastica storia, conclude il team,  ne abbiamo tante altre da raccontare”

 

 

 

 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA