Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paganese calcio. Il tecnico Maurizi all’ultima spiaggia

Scritto da Redazione il 23 ottobre 2013 in Paganese. Stampa articolo

Agenatore MauriziPagani. Sono in molti a sostenere che questa potrebbe essere l’ultima settimana da allenatore della Paganese di Agenore Maurizi. Naviga sicuramente in acqua più che agitate, il tecnico di Colleferro, che dopo il secco 3 a 0 rimediato a Pisa, collezione la settima sconfitta stagionale (quarta consecutiva), e si ritrova al penultimo posto della classifica del girone B con soli 3 punti, in virtù dell’unica vittoria stagionale ottenuta a Viareggio. Inoltre, statisticamente, pesano sicuramente le 4 sconfitte casalinghe di seguito, peggior rendimento di sempre degli azzurrostellati.

Proprio per questo diventa fondamentale la partita di domenica del “Marcello Torre”, quando la squadra campana affronterà il Barletta, diretta concorrente e con gli stessi punti in classifica, ma con una partita in meno. La sensazione è che se nel prossimo match non arrivi la seconda vittoria stagionale, la prima fra le mura amiche, ci sarà il cambio di panchina, nonostante le dichiarazioni del presidente Trapani, che ha ribadito più volte di essere soddisfatto dell’operato di Maurizi, a cui però un’altra risultato negativo, contro una pari livello, potrebbe essere fatale.

Il tecnico della Paganese deve invertire un trend preoccupante, che vede la Paganese segnare poco e subire tanto, basti pensare che nelle prime otto giornate sono state ben 12 le reti subite e 4 le reti segnate (peggio ha fatto solo il Barletta), 2 delle quali segnate da William, principale riferimento nell’attacco degli azzurrostellati, a cui però Maurizi dovrà rinunciare, almeno per la partita di domenica, cosi come dovrà fare a meno di Lantieri e dello squalificato Franco, problemi che si vanno a sommare allo status psicologico, non certo dei migliori, della squadra, e che rendono il compito del tecnico ancor più complicato.

Intanto nella giornata di ieri, Martedi 22 Ottobre, sono ripresi gli allenamenti, e dopo un colloquio con il tecnico Maurizi ed il suo staff, la squadra è stata impegnata sul campo in una seduta piuttosto intensa, alla quale ha preso parte anche il difensore Yuri Toppan assente a Pisa per influenza. La squadra tornerà in campo oggi, per una doppia seduta d’allenamento, in cui il mister dovrà iniziare a provare le soluzioni ai problemi citati,  con la consapevolezza di giocarsi le ultime chance di rimanere l’allenatore della squadra campana nell’incontro di domenica.

 

Marco Inverso

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA