Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Oliveto Citra. Sequestrata azienda di recupero rifiuti

Scritto da Redazione il 24 ottobre 2013 in Piana del Sele. Stampa articolo

Oliveto Citra. Gli agenti del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale del Corpo di Polizia Provinciale di Salerno, al comando del maggiore Anna Maria Azzato, ieri hanno effettuato, in località Vazza nel Comune di Oliveto Citra, un’ispezione in un’impresa dedita al recupero di rifiuti speciali classificati come non pericolosi, in particolare materiali ferrosi.

In seguito al controllo è stato denunciato,  in stato di libertà all’ Autorità Giudiziaria, il titolare dell’impresa, C.D. di anni 51,  per aver illecitamente gestito rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, in particolare parti meccaniche di veicoli e, per aver illecitamente esercitato gestione e smontaggio di veicoli fuori uso destinati alla rottamazione, in assenza delle  prescritte autorizzazioni. L’intera area è stata sottoposta a sequestro.

Inoltre sono in corso le indagine per identificare gli intestatari dei numerosi veicoli destinati alla demolizione al fine di elevare multe per un ammontare complessivo previsto di oltre 350mila euro.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA