Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pallavolo. Altro tie break fatale per l’Indomita Salerno maschile, sconfitta 3 a 2 a Capua

Scritto da Redazione il 28 ottobre 2013 in Pallavolo. Stampa articolo

indomita salernoCapua. Ancora un tie break amaro per l’Indomita di Roberto Corvo. Dopo la sconfitta all’esordio contro l’Arzano, anche in casa dello Sparanise, Morriello e compagni devono accontentarsi di un solo punto, dopo un’autentica battaglia.

I primi due set sono all’insegna dell’estremo equilibrio. Le due squadre si fronteggiano punto a punto, senza che nessuna delle due riesca a mettere a segno il break decisivo. Il primo set viene vinto in volata dai padroni di casa 25-23, il secondo dall’Indomita di capitan Vitale, all’esordio stagionale, sempre con il punteggio di 25-23. Nel terzo Sparanise parte bene e anche a causa di qualche errore di troppo dei ragazzi di Roberto Corvo soprattutto in ricezione, riesce ad accelerare e a controllare fino al 25-19 finale. Ma l’Indomita non molla e con grande grinta torna in campo nel quarto set e grazie ai punti del solito Marco Pagano, miglior realizzatore in casa Indomita, mette in difficoltà la squadra casertana e riesce a chiudere il set 25-20, portano la partita al tie break. Al quinto, esattamente come avvenuto contro l’Arzano, un piccolo black out in casa Indomita consente agli avversari di scappare subito. Sparanise poi chiude 15-8.

“Torniamo a casa con un solo punto – ha dichiarato il tecnico dell’Indomita Roberto Corvo al termine del match – “e con un pizzico di amarezza perché probabilmente con un po di attenzione in più avremmo potuto vincere la partita”. Due partite, due punti questo il bilancio dell’Indomita in quest’avvio: “Dobbiamo allenarci e migliorare. Anche contro lo Sparanise siamo stati disattenti e abbiamo sofferto troppo in ricezione. Però ho visto una squadra in crescita e speriamo di poter conquistare il primo successo sabato prossimo contro il Nola”.

TABELLINO

GRANVOLLEY SPARANISE-INDOMITA SALERNO 3-2

(25-23, 23-25, 25-19, 20-25, 15-8)

SPARANISE: Manganello, Feroce, Funicello, Mandara, Mecchia, Merola C., Merola G., Manfreda E., Manfreda V., Vitale D’Auge (L). All. Luciano

INDOMITA: Vitale, Cacciottolo, Califano, Capriolo, Catone, Laurenzi, Morriello, Sabatino, Scariati, Sofia, Pagano, Abbundo (L). All. Corvo

ARBITRI: Cafaro e Cirillo di Caserta

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA