Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pontecagnano. Picchia madre e nonna che non gli fanno trovare la cena pronta: arrestato pluripregiudicato 23enne

Scritto da Redazione il 28 ottobre 2013 in Cronaca. Stampa articolo

carabinieriPontecagnano. Questa notte a Pontecagnano i Carabinieri di Pontecagnano hanno arrestato un pluripregiudicato,M.T. 23enne, residente a Pontecagnano per maltrattamenti in famiglia, violenza privata e lesioni personali.

Il pregiudicato, arrestato appena due giorni fa per un tentativo di furto di auto all’interno dell’Automar di Pontecagnano, dopo essere rincasato ha cominciato ad inveire con la nonna 79enne e la mamma 47enne che convivevano con lui , accusandole di non avergli fatto trovare la cena pronta al suo rientro a casa nel cuore della notte. Dalle parole il giovane ha impiegato poco a passare ai fatti, percuotendo ripetutamente le due donne, poi costrette a recarsi in ospedale per farsi medicare le varie ferite giudicate guaribili in 7 giorni. Immediatamente una pattuglia della stazione di Pontecagnano è giunta sul posto bloccando il pregiudicato.

I primi accertamenti dei militari dell’Arma giunti sul posto, hanno permesso di stabilire che l’ episodio violento non era che l’ultimo di una lunga serie di litigi sfociati in violenza contro le donne di famiglia, ripetutamente e violentemente malmenate per futili motivi. E’ stata cosi applicata la nuova normativa sulla violenza di genere, entrata in vigore di recente, e che consente, anche alle forze di Polizia, di avere  strumenti di intervento più efficaci  per contrastare il fenomeno.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA